0

L ‘immortale fascino della Puglia con le sue mille ricchezze, come la basilica di San Nicola a Bari, ispirano e fanno da cornice agli occhiali Bayria.

Una visione avanguardistica del design abbinata ad un sapiente uso dell’artigianalità e della tecnologia, non tralasciando la saggezza della tradizione.

Quarantotto sono i passaggi manuali per realizzare una montatura Bayria, che è sempre un pezzo unico. Piccoli particolari e differenze di colore che rendono ogni singolo prodotto testimone di una qualità ricercata attraverso la sapiente lavorazione artigianale italiana e le lastre di acetato attentamente selezionate.

Un punto di partenza forte e preciso, reso possibile dalla passione, dall’amore per l’artigianalità, la manualità e l’eccellenza che solo in Italia possono essere garantite.

La nascita di un pezzo unico raccontata attraverso un’accurata e maniacale scelta dei materiali e delle forme. Una commistione di diverse consistenze, di tonalità e di particolari che andranno a comporre la vera anima dell’occhiale.

Dalla sintesi del cotone e dalla pasta di cellulosa nascono lastre di acetato da 8mm, dal cui pieno fresiamo direttamente gli occhiali. Colori e sfumature, proprie del materiale, garantiscono l’originalità del prodotto, e l’acetato di cellulosa utilizzato è all’80% vergine, con una notevole riduzione di solventi e una qualità superiore delle lastre per un prodotto destinato a rimanere prezioso nel tempo.

Leave a Reply